Spedizione gratuita per ordini superiori a 99,99 €
10% di sconto sul tuo primo ordine
Reso facile fino a 30 giorni dall'acquisto
Assistenza Clienti +39 0423 302364
Scopri perchè scegliere Lolato

DUAL SANITALY S.P.A DIV.PARAFARMACO

Tutore per abduzione di spalla a 30° art.1509

Art. DUA5G1509

Immobilizzatore di spalla a 30° smartsling disponibile con o senza cuscino

Maggiori informazioni
  • Indicazioni
    Senza cuscino di abduzione
    Trauma o intervento chirurgico che necessita l’immobilizzazione relativa del braccio al corpo
    Lussazione di spalla
    Con cuscino di abduzione
    Trauma o intervento chirurgico che necessita l’immobilizzazione relativa del braccio in abduzione
    Lesione della cuffia dei rotatori
    Caratteristiche
    Cuscini di abduzione per l'immobilizzazione del braccio a 30° (per ottenere un'abduzione di 15°, utilizzare solo il cuscino munito di cinghia)
    Utilizzabile senza cuscini di abduzione per immobilizzare il braccio al corpo (adduzione)
    Reggibraccio imbottito in tessuto antiusura
    Pallina riabilitativa per la mobilizzazione della mano
    Tracolla con appoggio ergonomico sulla base del collo
    Tutore ambidestro
    Cuscino sotto-ascellare per ridurre la pressione del nervo ulnare da utilizzare solo in caso di abduzione a 15°
    Composizione Tessile
    Cinghie: 100% poliammide
    Interno: 100% poliestere
    Protezione: 100% polietilene
    Come si indossa
    Si consiglia di fare effettuare il primo posizionamento da uno specialista qualificato.
    1)
    Estrarre dalla confezione il reggibraccio. Aprire la chiusura a strappo (col logo Dr. GIBAUD® Ortho). Togliere e mettere da parte la cinghia girovita che si trova all'interno della manica. La cinghia tracolla dovrà essere tenuta sull'esterno della manica. Inserire l'avambraccio nella manica tenendo un'angolazione di 90° rispetto al braccio. Se necessario, per migliorare il comfort e l'adattamento, l'imbottitura presente all'interno della manica in corrispondenza del gomito, può essere staccata e riposizionata o tolta.
    2)
    All'interno della manica è presente un passante in cui può essere inserito il pollice. Questo passante può essere posizionato diversamente, grazie alle chiusure a strappo, per migliorare l'adattamento e il comfort.
    3)
    Chiudere la manica con l'apposita chiusura a strappo.
    4)
    Posizionare la cinghia tracolla regolabile intorno al collo dalla parte opposta all'arto
    leso.per migliorare il comfort si può spostare l'imbottitura tubolare della tracolla
    5) La cinghia tracolla può essere regolata sia sull'estremità anteriore, sia su quella posteriore. Se la cinghia risulta troppo lunga consultare il paragrafo "Come accorciare le cinghie".


    Utilizzo per l'immobilizzazione in abduzione

    5)
    Prendere il cuscino di abduzione. Srotolare e sfilare dal passante la cinghia avvolta attorno ad esso. Staccare la fettuccia a strappo presente sul lato esterno del cuscino di abduzione e riposizionarla in corrispondenza dell'apposito spazio lungo il lato interno della manica reggibraccio. Facendo in modo che il moschettone del cuscino di abduzione rimanga sul davanti, posizionare il cuscino tra il corpo e la manica. Applicare al cuscino di abduzione quello supplementare tramite le fettucce a strappo già presenti. Eseguita questa operazione i cuscini dovranno risultare posizionati all'altezza della vita. Accoppiare il reggibraccio alla faccia inclinata del cuscino supplementare facendolo aderire mediante la fettuccia a strappo precedentemente posizionata. N.B.: Per l'abduzione a 15°, limitarsi all'uso del solo cuscino di abduzione.
    6)
    Posizionare la cinghia intorno al giro vita e inserirla nel passante situato sull'estremità posteriore del cuscino di abduzione. Ripiegare la cinghia su se stessa e fissarla tramite la chiusura a strappo. Per garantire la corretta tenuta della cinghia può essere necessario invertire la chiusura a strappo delle pinze a coccodrillo staccandole per posizionarle nel verso opportuno. Se la cinghia risulta troppo lunga consultare il paragrafo "Come accorciare le cinghie".
    7)
    Solo in caso di utilizzo del tutore con un'abduzione a 15°, per ridurre la pressione sul nervo ulnare, Smartsling® è dotato di un cuscino sottoascellare. Tale cuscino può essere posizionato sotto l'ascella attaccandolo al cuscino di abduzione con l'apposita chiusura a strappo.

    Utilizzo per l'immobilizzazione in adduzione

    8)
    La manica è dotata di due tasche esterne con chiusura a zip. Con la manica indossata, estrarre il moschettone dalla tasca rivolta verso il corpo e agganciare la cinghia girovita.
    9)
    Posizionare la cinghia intorno al giro vita e inserirla nel passante situato sull'estremità della manica all'altezza del gomito.
    10)

    Ripiegare la cinghia su stessa e fissarla tramite la chiusura a strappo. Per garantire la corretta tenuta della cinghia può essere necessario invertire la chiusura a strappo delle pinze a coccodrillo staccandole per posizionarle nel verso opportuno. Se la cinghia risulta troppo lunga consultare il paragrafo "Come accorciare le cinghie".

    Come accorciare le cinghie

    Tutte le cinghie dello Smartsling® hanno pinze a coccodrillo per poterle tagliare facilmente. Se una cinghia è troppo lunga, togliere semplicemente la pinza a coccodrillo, tagliare la cinghia alla lunghezza desiderata e riposizionare la pinza.
    Istruzioni per il lavaggio
    Lavare a mano in acqua a 30° C con sapone o detersivo neutri. Sciacquare bene. Appendere per far asciugare. Non stirare.

Richiedi informazioni

Contact Form

Documento informativo ex art. 13 Reg. UE 2016/679- GDPR
Informativa per trattamento di dati personali raccolti presso l’interessato

Il Regolamento (UE) 2016/679 e la relativa normativa italiana di completamento stabiliscono norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e proteggono i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, ed in particolare il diritto alla protezione dei dati personali.

Finalità del trattamento
La informiamo che i dati personali da Lei volontariamente forniti saranno trattati da Lolato Srl, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, al fine di:

a) fornire il servizio richiesto e consentire a Lolato Srl di svolgere l’indagine relativa a detto servizio;
b) fornirLe, previo Suo espresso consenso, informazioni commerciali e/o promozionali nonché inviarLe materiale pubblicitario o effettuare attività di vendita diretta o comunicazioni commerciali su prodotti, servizi, indagini di qualità, rilevamento del grado di soddisfazione della clientela, ed altre attività di Lolato Srl, contattandola per tali finalità via posta e/o telefono con operatore e/o SMS e/o Whatsapp e/o email;
c) profilare, previo Suo espresso consenso, i Suoi comportamenti, abitudini e propensioni al consumo nel settore in cui opera Lolato Srl al fine di migliorare i servizi offerti da Lolato Srl, contattandola per tali finalità via posta e/o telefono con operatore e/o SMS e/o Whatsapp e/o email;

Il trattamento dei dati per ciascuna delle finalità di cui sopra avverrà con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici, comunque idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza del relativo trattamento.

Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati prevalentemente con strumenti informatici.
I dati personali da Lei volontariamente comunicati a Lolato Srl, in qualunque modo trasmessi (compilazione di maschere on-line, invio di comunicazioni email, ecc.), saranno conservati in un applicativo gestionale di Lolato Srl esclusivamente per gli scopi sopra indicati e per il tempo previsto dalla normativa di riferimento.

Qualora lei abbia acconsentito al trattamento dei sui dati personali per finalità di marketing di cui al punto b) i suoi dati di contatto saranno conservanti fino a quando non avrà revocato il consenso al trattamento dei suoi dati per finalità di marketing e, in ogni caso, per un periodo non superiore ai 24 mesi dal momento della raccolta del dato.
Qualora lei abbia acconsentito al trattamento dei sui dati personali per finalità di profilazione di cui al punto c) i suoi dati di contatto saranno conservanti fino a quando non avrà revocato il consenso al trattamento dei suoi dati per finalità di marketing e, in ogni caso, per un periodo non superiore ai 12 mesi dal momento della raccolta del dato.

Ai fini del presente paragrafo, Lolato Srl si impegna ad osservare specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati, nel pieno rispetto delle norme di legge e regolamentari.

Natura obbligatoria/facoltativa del conferimento dei dati
Il conferimento dei dati è facoltativo.
Tuttavia il rifiuto dell'interessato a fornire i propri dati personali per le finalità di cui ai punti b), c) o d) determinerà per il Titolare l’impossibilità di inviare proposte commerciali e informazioni sull'attività della società.

Titolare e Responsabile
Il Titolare dei trattamenti descritti è Lolato Srl, con sede in Via Don Bruno Marcon 9 35013 Cittadella.
Le operazioni di trattamento saranno effettuate da Incaricati designati dal Titolare e/o dal Responsabile del trattamento, i quali opereranno sotto la loro diretta autorità nel rispetto delle istruzioni ricevute.

Soggetti a cui i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati del trattamento
I Suoi dati potranno essere comunicati a società esterne, della cui collaborazione Lolato Srl riterrà di avvalersi, che garantiscono in ogni caso l’adozione di criteri di sicurezza e di riservatezza equivalenti a quelli adottati da Lolato Srl e che opereranno in qualità di Responsabili esterni del trattamento.
I Suoi dati personali potranno essere comunicati a terzi per adempiere ad obblighi di legge, ovvero per rispettare ordini provenienti da pubbliche autorità ovvero per esercitare un diritto in sede giudiziaria. Inoltre, previo Suo consenso, i suoi dati potranno essere comunicati a società terze come indicato nel punto d) dell’informativa.

Diritti dell'interessato
L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile.
L'interessato ha diritto di conoscere il contenuto e l'origine dei dati personali.

L'interessato ha altresì diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L'interessato, infine, ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

In ogni caso l’interessato resterà libero in ogni momento di revocare i consensi dallo stesso prestati, inviando senza formalità una comunicazione in tal senso a Lolato Srl, all’indirizzo info@lolato.it.