Spedizione gratuita per ordini superiori a 99,99 €
10% di sconto sul tuo primo ordine
Reso facile fino a 30 giorni dall'acquisto
Assistenza Clienti +39 0423 302364
Scopri perchè scegliere Lolato
baropodometria.jpg

Test computerizzato del piede o esame del passo computerizzato

Una sofisticata metodica di indagine non invasiva che consente di misurare la quantità di carico esercitata su ciascun punto di appoggio del piede e l'atteggiamento prono-supino del piede in dinamica.

L'esame può essere eseguito a piedi nudi (per valutare patologie ed individuare le zone di sovraccarico).

Il test prevede:

  • controllo in ortostatismo bipodalico (esame statico)
  • indagine del passo durante l'evoluzione cinetica del movimento (esame dinamico).

Le misurazioni effettuate sono accompagnate da documentazione a colori con analisi valori pressori in automatico con confronto dei parametri di normalità.
Lo studio baropodometrico consente al paziente di avere una chiara visione della distrubuzione delle superfici e dei carichi esercitati sul piede, aiutandolo a conoscere meglio il proprio appoggio.

N.B. Il controllo dell'appoggio del piede sia senza che con le calazature previene l'insorgere di dolori alle articolazioni metatarsali o al calcagno in caso di instabilità, nonché complicazioni che possono riflettersi sulla struttura corporea con particolare riferimento ad algie lombari, problemi di ginocchio e di bacino. Attraverso lo studio baropodometrico è possibile realizzare un ortesi con maggior precisione nella verifica degli scarichi effettuati

Analisi STATICA

Per esame baropodometrico in statica si intende una rilevazione delle pressioni effettuata su soggetti in stazione eretta, in appoggio bipodalico senza sostegno, con o senza calzature, con i talloni allineati ed i piedi divaricati a 30° in modo da configurare un ideale poligono di sostegno poiché in questa posizione viene ben assicurata la stabilità in senso sagittale e latero-mediale.

Tale analisi, che ha un timing di acquisizione di 1mm/s, permette di valutare:
il baricentro corporeo, i centri di pressione monopodalici, parametri numerici suddivisi tra avampiede e retropiede e relativi ad ogni singolo piede quali: la superficie d’appoggio, i carichi di appoggio in percentuale del peso del paziente, la pressione massima (M) e la pressione media (rapporto tra carico e superficie).

Analisi DINAMICA

Per definizione si intende per analisi dinamica lo studio delle pressioni del piede in movimento (la deambulazione del soggetto) valutando in sequenza le pressioni plantari, in appoggio monopodalico, che si esercitano al momento del passaggio del piede sui sensori della piattaforma. Tale fase valuta le caratteristiche dell'appoggio del piede durante il passo, dando l'immagine dell'intero svolgimento di esso (dall'appoggio del tallone fino allo stacco da terra dell'avampiede e delle dita) e fornendo valori delle superfici, delle pressioni e delle velocità.

Tali valori possono essere rappresentati sotto forma di grafici o numeri relativamente a : pressione massima o ipercarico (M), pressione media, superfici d'appoggio, velocità (o tempo di permanenza), Mass Line (M) cioè la linea che collega il percorso del punto di ipercarico ed infine della Gait Line (G) cioè la linea del percorso del centro di pressione per ogni momento dello svolgimento dell' appoggio del piede.

I nostri consigli per un piede in salute

Hai difetti d'appoggio?

L'appoggio non corretto del piede incide negativamente sull'attività motoria, aumenta la fatica e determina un disarmonico sviluppo muscolare.

Hai il piede piatto?

L'abbassamento della volta longitudinale, o arco plantare, può causare un gonfiore sul collo del piede (associato spesso a dolore), nonché affaticamento precoce.


Hai il piede cavo?

La minor superficie di appoggio comporta un sovraccarico sul calcagno e l'avampiede con la possibile formazione di duroni, un'instabilità di caviglia e una cattiva circolazione periferica.


Stai molto in piedi? Pratichi dello sport? Sei un po' sovrappeso?

Tali situazioni di "sfruttamento" del piede, oltre ad affaticarlo, possono causare sensazioni di fastidio o di dolore più o meno intenso. È per tale motivo che si assumono, anche inconsciamente, atteggiamenti di compenso che possono riflettersi sulla colonna vertebrale (mal di schiena), sulle articolazioni e sui legamenti.


Hai l'alluce valgo? Hai delle spine calcaneari?

Senza sindacare sulla causa, e volendo escludere l'i9ntervento chirurgico, sono tutti casi per i quali è consigliabile l'uso di un buon plantare su misura che, copiando il piede, consenta di "scaricare", cioè alleggerire, la pressione nei punti dolenti grazie all'aumento della superficie d'appoggio.


Hai problemi circolatori?

Per favorire il ricircolo del sangue, i piedi freddi e poco sensibili hanno bisogno di massaggi che interessino tutta la superficie plantare, ricca di terminali venosi.


Hai il piede magro?

La riduzione del cuscinetto adiposo, protettivo del piede, comporta uma maggior pressione delle ossa sul terreno, con la conseguente formazione di callosità e relativi dolori.


Hai il diabete?

I punti di maggior pressione del piede, ove è possibile la formazione di ulcerazioni della cute, devono essre "scaricati" e resi morbidi mediante l'utilizzo di opportuni materiali.

Per tutto questo e molto di più vieni a farti consigliare dai nostri Tecnici Ortopedici! Ti aspettiamo...

 
 

Per qualunque informazione o per prendere appuntamento con uno dei nostri Professionisti contattaci tramite il form sottostante o chiamaci al numero della sede per te più comoda.

Contact Form

Documento informativo ex art. 13 Reg. UE 2016/679- GDPR
Informativa per trattamento di dati personali raccolti presso l’interessato

Il Regolamento (UE) 2016/679 e la relativa normativa italiana di completamento stabiliscono norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e proteggono i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, ed in particolare il diritto alla protezione dei dati personali.

Finalità del trattamento
La informiamo che i dati personali da Lei volontariamente forniti saranno trattati da Lolato Srl, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, al fine di:

a) fornire il servizio richiesto e consentire a Lolato Srl di svolgere l’indagine relativa a detto servizio;
b) fornirLe, previo Suo espresso consenso, informazioni commerciali e/o promozionali nonché inviarLe materiale pubblicitario o effettuare attività di vendita diretta o comunicazioni commerciali su prodotti, servizi, indagini di qualità, rilevamento del grado di soddisfazione della clientela, ed altre attività di Lolato Srl, contattandola per tali finalità via posta e/o telefono con operatore e/o SMS e/o Whatsapp e/o email;
c) profilare, previo Suo espresso consenso, i Suoi comportamenti, abitudini e propensioni al consumo nel settore in cui opera Lolato Srl al fine di migliorare i servizi offerti da Lolato Srl, contattandola per tali finalità via posta e/o telefono con operatore e/o SMS e/o Whatsapp e/o email;

Il trattamento dei dati per ciascuna delle finalità di cui sopra avverrà con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici, comunque idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza del relativo trattamento.

Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati prevalentemente con strumenti informatici.
I dati personali da Lei volontariamente comunicati a Lolato Srl, in qualunque modo trasmessi (compilazione di maschere on-line, invio di comunicazioni email, ecc.), saranno conservati in un applicativo gestionale di Lolato Srl esclusivamente per gli scopi sopra indicati e per il tempo previsto dalla normativa di riferimento.

Qualora lei abbia acconsentito al trattamento dei sui dati personali per finalità di marketing di cui al punto b) i suoi dati di contatto saranno conservanti fino a quando non avrà revocato il consenso al trattamento dei suoi dati per finalità di marketing e, in ogni caso, per un periodo non superiore ai 24 mesi dal momento della raccolta del dato.
Qualora lei abbia acconsentito al trattamento dei sui dati personali per finalità di profilazione di cui al punto c) i suoi dati di contatto saranno conservanti fino a quando non avrà revocato il consenso al trattamento dei suoi dati per finalità di marketing e, in ogni caso, per un periodo non superiore ai 12 mesi dal momento della raccolta del dato.

Ai fini del presente paragrafo, Lolato Srl si impegna ad osservare specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati, nel pieno rispetto delle norme di legge e regolamentari.

Natura obbligatoria/facoltativa del conferimento dei dati
Il conferimento dei dati è facoltativo.
Tuttavia il rifiuto dell'interessato a fornire i propri dati personali per le finalità di cui ai punti b), c) o d) determinerà per il Titolare l’impossibilità di inviare proposte commerciali e informazioni sull'attività della società.

Titolare e Responsabile
Il Titolare dei trattamenti descritti è Lolato Srl, con sede in Via Don Bruno Marcon 9 35013 Cittadella.
Le operazioni di trattamento saranno effettuate da Incaricati designati dal Titolare e/o dal Responsabile del trattamento, i quali opereranno sotto la loro diretta autorità nel rispetto delle istruzioni ricevute.

Soggetti a cui i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati del trattamento
I Suoi dati potranno essere comunicati a società esterne, della cui collaborazione Lolato Srl riterrà di avvalersi, che garantiscono in ogni caso l’adozione di criteri di sicurezza e di riservatezza equivalenti a quelli adottati da Lolato Srl e che opereranno in qualità di Responsabili esterni del trattamento.
I Suoi dati personali potranno essere comunicati a terzi per adempiere ad obblighi di legge, ovvero per rispettare ordini provenienti da pubbliche autorità ovvero per esercitare un diritto in sede giudiziaria. Inoltre, previo Suo consenso, i suoi dati potranno essere comunicati a società terze come indicato nel punto d) dell’informativa.

Diritti dell'interessato
L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile.
L'interessato ha diritto di conoscere il contenuto e l'origine dei dati personali.

L'interessato ha altresì diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L'interessato, infine, ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

In ogni caso l’interessato resterà libero in ogni momento di revocare i consensi dallo stesso prestati, inviando senza formalità una comunicazione in tal senso a Lolato Srl, all’indirizzo info@lolato.it.